Montaggio

  • RDZ100ZB è adatto per il montaggio a parete.
  • RDZ101ZB è adatto per il montaggio a parete e su tavolo.
  • Altezza consigliata per il montaggio a parete: 1,50 m sopra il pavimento.
  • Se possibile, montare il termostato vicino a Connected Home Hub. Si noti che il raggio di comunicazione può variare poiché pareti, pavimenti, interferenze wireless e altri fattori possono ridurre la potenza del segnale.
  • Non montare o posizionare il termostato in nicchie, dietro tende o porte, sopra o vicino a fonti di calore.
  • Non montare o posizionare il termostato vicino a grandi strutture metalliche o altri elementi costruttivi con maglie metalliche fini come vetri speciali o cemento speciale.
  • Non montare o posizionare il termostato in un luogo esposto a gocce d'acqua, umidità o calore eccessivo.
  • Non montare o appoggiare il termostato su superfici metalliche.
  • Evitare di posizionare il RDZ101ZB all'interno o vicino a elementi metallici, fonti di energia radio o elettromagnetica o interferenze, ad esempio sotto o sopra un router WLAN.
  • Evitare la luce solare diretta.
  • Sigillare la scatola di derivazione o il tubo di installazione, se presente, poiché le correnti d'aria possono influenzare le letture del sensore.
  • Rispettare le condizioni ambientali consentite.
  • Tenere il termostato fuori dalla portata delle persone (inclusi i bambini) le cui conoscenze, esperienze e capacità fisiche, sensoriali o mentali impediscono loro di utilizzare il termostato in sicurezza senza supervisione o istruzioni.
  • Se viene utilizzata la piastra adattatrice ARG101, assemblare il telaio e la piastra di montaggio in modo tale che il punto rotondo più grande goffrato sul telaio di montaggio si trovi in cima.

Cablaggio (solo per RDZ100ZB)

  • Assicurarsi che il cablaggio, la protezione e la messa a terra siano conformi alle normative locali.
  • Spegnere l'impianto di riscaldamento prima del montaggio/smontaggio e del cablaggio.
  • Dimensionare correttamente i cavi al termostato e agli attuatori delle valvole.
  • Utilizzare solo servocomandi per valvole classificati per AC 24…230 V.
  • È assolutamente necessaria una protezione preliminare esterna con interruttore automatico di massimo 10 A nelle linee di alimentazione.